Campagna Google Display, come funziona e quali sono i principali vantaggi

Una campagna Google Display è una tipologia di campagna Google Ads; Google Ads è la piattaforma pubblicitaria di Google. Si tratta di uno strumento che consente di inserire spazi pubblicitari all’interno delle pagine di ricerca Google, oppure all’interno dei siti partner; le campagne Google funzionano con il sistema Pay Per Click (PPC): l’inserzionista paga un importo quando un utente clicca effettivamente sull’annuncio.

Esistono tre tipologie di campagna Google Ads: la campagna Search, la campagna Shopping e la campagna Display. Vediamo nel dettaglio quest’ultima!

Campagna Google Display, di cosa si tratta

Una campagna Google Display è composta da annunci che presentano un contenuto visuale; essi compaiono nei siti web che fanno parte della rete Display di Google. La rete Display di Google è l’insieme molto vasto dei siti web partner di Google, i quali mettono a disposizione alcune sezioni per la pubblicazione degli annunci a pagamento.
La rete Display è formata da oltre due milioni di siti web, app ed anche video: questo ci fa capire come le campagne Google Display rappresentino uno strumento di web marketing davvero efficace.

Perché scegliere una campagna Display

Le campagne Display hanno numerosi vantaggi, alcuni dovuti proprio alla peculiarità di questo tipo di advertising:

  • Come dicevamo, l’immensa rete Display offre una grandissima visibilità: per questo, la campagna Google Display è molto utile in una fase di stimolazione della Brand Awareness. Attraverso gli annunci Display, infatti, potenziali clienti possono venire a conoscenza della tua azienda, o del tuo prodotto (o servizio), quando ancora non c’è una consapevolezza del tuo brand, né un bisogno specifico dell’utente verso quello che la tua azienda propone.
  • Posizionamento gestito: le tecnologie di targeting di Google ti consentono di determinare i siti web più pertinenti ai tuoi annunci, permettendoti di entrare in contatto con i tuoi potenziali clienti nel luogo e nel momento più favorevoli. Ci sono diversi modi per trovare il pubblico di destinazione per la campagna Display, ad esempio la selezione manuale dei siti web sui quali far apparire gli annunci, il targeting basato sui contenuti di una pagina web e l’individuazione di utenti con specifiche categorie di interessi.
  • L’elemento grafico: l’annuncio Display sfrutta il contenuto visuale, elemento che spicca rispetto al testo ed ha quindi la possibilità di attirare maggiormente l’attenzione degli utenti.
  • Remarketing: la campagna Display è molto utile in fase di remarketing, ossia quella strategia pubblicitaria indirizzata ad utenti che hanno visitato un sito, acquistato un prodotto, utilizzato un’app ecc.
Esempio di campagna Display con targeting basato sui contenuti di una pagina web
Esempio di campagna Display di remarketing

Scegli Omitech Crea per aumentare la tua visibilità

Se sei interessato a conoscere tutti i vantaggi che una campagna Google Display potrebbe portare alla tua azienda, oppure se ne sei già consapevole e desideri trovare degli specialisti che configurino le campagne per te, non esitare a contattarci!
Omitech Crea è specializzata nello strutturare e gestire campagne Google di ogni tipo (Search, Display, Shopping), supportando la tua azienda nel conseguimento dei suoi obiettivi.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Potrebbe anche piacerti