Come sfruttare al massimo Facebook e Instagram se hai un’azienda ai tempi del Covid

La maggior parte delle aziende è sempre molto attenta al tipo di strategie di marketing in cui investe: soprattutto quando si dispone di un budget limitato è importante che lo spenda con saggezza per ottenere il massimo dai propri investimenti.

Il marketing attraverso i social media è una delle strategie più versatili ed economiche che le piccole aziende possono utilizzare per raggiungere il proprio target e aumentare vendite, soprattutto ai tempi del Covid.

I social media: un supporto concreto per i piccoli business

Con il diffondersi dell’emergenza sanitaria ed i conseguenti lockdown che stanno verificandosi in tante città e regioni d’Italia, molte attività, imprese e industrie

hanno accelerato la loro transizione verso il digitale sfruttando smart working e modelli di organizzazione flessibili.

Ma cosa possono fare le attività più piccole per assicurare continuità al loro business?

Anche le attività più colpite, come ristoranti, bar e attività commerciali “non essenziali” hanno bisogno di reinventarsi e trovare nuovi canali di sbocco con l’obiettivo di:

  • continuare a vendere i loro prodotti e servizi anche se chiusi al pubblico
  • mantenere il legame con i propri clienti e conquistarne di nuovi.

Procedi con la lettura per scoprire nel concreto quali sono gli strumenti di social media marketing da utilizzare se possiedi una piccola attività commerciale.

Continuare a vendere prodotti e servizi con le funzioni di shop di Facebook e Instagram

Se non si dispone di un E-commerce né si possiedono le risorse economiche e gestionali per realizzare un sito di vendita online, la soluzione è sfruttare gli strumenti di shopping online già presenti sui social network. Sia Facebook che Instagram hanno recentemente implementato le funzioni di shopping all’interno delle pagine profilo aziendali.

(l’avevamo anticipato qui https://crea.omitech.it/blog/facebook-ecommerce-in-arrivo-facebook-shops/ )

Facebook Shops è una vera e propria piattaforma di e-Commerce integrata all’interno delle pagine aziendali che permette quindi alle aziende di vendere direttamente sia su Facebook che su Instagram. Attraverso lo strumento “Gestore delle Vendite” di Facebook (che agisce anche su Instagram)è possibile inserire i prodotti, creare raccolte, gestire l’inventario e configurare ordini, pagamenti e resi. Il tutto permettendo alle persone di acquistare articoli senza uscire dal loro social network preferito.

—> Se invece vuoi lanciarti nel commercio online leggi il nostro articolo su tutto quello che devi sapere prima di richiedere un preventivo per un sito Ecommerce oppure contattaci.

Condividere informazioni importanti e restare in contatto con i clienti

Uno dei migliori motivi per cui un bar o un ristorante devono essere presenti sui social media è che i clienti trascorrono tantissimo tempo su questi canali, ancora di più durante l’attuale periodo di emergenza sanitaria.

Il profilo aziendale diventa l’unico veicolo di comunicazione con i clienti, ancor più quando non si possiede un sito web di riferimento. Attraverso un profilo Instagram per aziende o una pagina aziendale Facebook è possibile aggiornare gli orari di apertura e chiusura dell’attività, comunicare la chiusura temporanea della sede fisica, restare in contatto con i clienti con le funzioni di messaggistica.

Promuovere la propria attività di ristorazione con un profilo social aziendale

Molti ristoranti sono obbligati a rivedere il proprio modello aziendale per sopravvivere alla crisi economica e ad adattarsi alla pandemia offrendo nuovi servizi, come l’asporto, le ordinazioni online e la consegna a domicilio.

Queste modalità assicurano l’operatività dell’esercizio commerciale e rappresentano informazioni da mettere in evidenza attraverso post sponsorizzati o campagne geolocalizzate create ad hoc sul social network prescelto, con lo scopo di arrivare alle persone raggiunte dal servizio.

Condividere contenuti creativi sui social

Continuare a condividere contenuti creativi sui social è una strategia che ripaga. Anche se l’attività resta chiusa, comparire con post nel feed di Facebook o creare delle storie su Instagram fa sì che il proprio brand non venga dimenticato. I clienti inoltre potranno continuare a sentirsi partecipi grazie alle funzioni di like e commenti, anche se sono fisicamente lontani, rafforzando il legame con l’azienda.

Hai bisogno di una mano? Omitech Crea c’è!

Sono tante le attività locali che si affidano ad Omitech Crea per la gestione di profili Facebook ed Instagram aziendali, scopri come i nostri servizi possono supportarti in questo momento complesso, contattandoci senza impegno qui

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Potrebbe anche piacerti

Questo sito web utilizza i cookie e consente l’invio di cookie di terze parti per offrirti una migliore esperienza di navigazione.